“La Gerusalemme perduta” di Paolo Rumiz. Viaggio all’origine della fede

Nel 2005, Paolo Rumiz, il noto inviato de La Repubblica, intraprende un lungo viaggio verso Gerusalemme alla ricerca dei cristiani dʼOriente: i cattolici e gli ortodossi che vivono nelle terre dei minareti. Percorre 6250 chilometri, attraverso nove paesi – Italia, Montenegro, Serbia, Macedonia, Grecia, Turchia, Siria, Giordania e Israele – a bordo di mezzi di trasporto … More “La Gerusalemme perduta” di Paolo Rumiz. Viaggio all’origine della fede

L’equilibrio tra realtà e personalità. Una sfida del reporter di viaggio

Quando leggiamo un reportage di viaggio, ci accorgiamo di quanto la parte del giornalista-viaggiatore è spesso più caratterizzante dell’esperienza raccontata. L’immedesimazione nelle orme del viaggiatore e la condivisione delle emozioni giocano un ruolo strategico nel far incuriosire i lettori. Ma non trattandosi di finzione o romanzo, la soggettività del reporter deve convivere armoniosamente con la telecronaca degli eventi. Ed è su questo equilibrio tra realtà … More L’equilibrio tra realtà e personalità. Una sfida del reporter di viaggio